PROMOS SUL PODIO DEI CNCC DESIGN AWARDS

Comunicati pochi giorni fa i vincitori della prima edizione dei CNCC Design Awards, il nuovo riconoscimento lanciato dal Consiglio Nazionale istituito per valorizzare i Centri Commerciali più virtuosi dal punto di vista di Tecnica, Sostenibilità e Qualità architettonica.

Una giuria, composta da 10 membri del CNCC oltre che da esperti esterni del settore, ha premiato le strutture più d’avanguardia nel campo architettonico o che hanno apportato strategie di miglioramento nelle tecniche di costruzione o nella ristrutturazione.

Tra i vincitori 2017 salgono sul podio 2 strutture del Gruppo Promos: Scalo Milano, lo shopping district inaugurato a fine ottobre 2016 a Locate Triulzi (MI) e Valmontone Outlet, il Factory Outlet Center situato a 40km da Roma.

Siamo molto orgogliosi di aver vinto ben due premi con le nostre strutture. – afferma Tomaso Maffioli, AD del Gruppo Promos – Per Valmontone Outlet il podio è stata una conferma: da anni l’outlet più frequentato d’Italia, grazie all’apertura a fine 2016 della Food Court, Valmontone Outlet è diventato una vera eccellenza nel suo settore. Per Scalo Milano, invece, – prosegue Maffioli – un riconoscimento di questo tipo non fa che convincerci ancora di più di aver fatto la scelta giusta in termini di concept: dall’architettura innovativa e moderna all’offerta commerciale che spazia da moda, food per arrivare al Design District, il nostro fiore all’occhiello.”

 Scalo Milano, sviluppato da Lonati Group e Promos, ha vinto nella categoria “New shopping center” grazie al mix innovativo che rappresenta: un’architettura iconica e fortemente contemporanea, ispirata al design industriale, e una proposta assortimentale ampia e differenziata in grado di offrire fashion con boutique monomarca dalla formula di prezzo ibrida, un Food Village che raccoglie 15 unità tra caffè e ristoranti e il primo Design District europeo che esprime la sua eccellenza nei 20 showroom dei più importanti brand italiani.

Valmontone Outlet (Promos ne segue la gestione) è stato invece premiato nella sezione “Refurbishment” dove si è distinto, tra gli altri, proprio per la sua Food Court. La prima realizzata all’interno di un Outlet italiano e destinata totalmente alla ristorazione. Progettata da L22 (brand del gruppo Lombardini22 dedicato alla progettazione architettonica e ingegneristica nei mercati Retail, Office, Hospitality e Data Center) si sviluppa su 3.000mq e ospita 7 unità commerciali che propongono un’offerta ampia e differenziata, in grado di incontrare le preferenze di tutti i segmenti della clientela. Ciò che rende unico questo spazio, parte integrante del centro, è l’ingresso dedicato che permette di accedere alla Food Court fino alle 2 ore successive rispetto alla chiusura dell’Outlet.

I commenti sono chiusi.